Disostruzione pediatrica, perché imparare le manovre

Disostruzione pediatrica, perché imparare le manovre E’ andato tutto bene… Non faccio che ripetermi queste parole da più di una settimana. Eppure almeno un paio di volte al giorno rivedo quella scena e mi sento ancora tremare. Mio figlio ha rischiato di soffocarsi con una patata al forno perché l’ho lasciato mangiare lontano dalla tavola mentre giocava. Se gli fosse successo... Continua »
marzo 8, 2016

Il Rospetto e l’arte oratoria: ovvero chiacchiere per non dormire

Il Rospetto e l’arte oratoria: ovvero chiacchiere per non dormire Il Rospetto è nel suo lettino. Io vicino a lui. Stasera di dormire non ne vuole proprio sapere. “Mamma ‘cconti  un’altra storia?” “No, te ne ho già raccontate due, adesso dormi!” “Mamma io non vojio dormire, vojio stare svejio tutta la notte…” Questa frase suona quasi come una dichiarazione di... Continua »
maggio 18, 2015

Festa del papà imperfetta come ME

Pochi giorni fa è stata la festa del papà. Mio marito non ama molto le feste, io sì. Festeggio sempre e lui ci sta prendendo gusto. Ques’t anno, appena i bimbi si sono svegliati, gli ho inviato su whatsapp gli auguri registrati dai piccolini. Il Rospetto diceva : “Guriii papà, oggi... Continua »
marzo 27, 2015

Le 10 cose da portare con sé quando si va fuori con i bambini

Le 10 cose da portare con sé quando si va fuori con i bambini Essere fuori casa con i bambini e al momento cruciale accorgermi di non avere portato proprio ciò di cui ho bisogno in quel momento… Un film visto diverse volte. Mi porto dietro una valigia di roba e mi occorre proprio quella cosa che ho dimenticato o a cui non ho pensato. E così vai con... Continua »
marzo 25, 2015

Una sorellina nel pancione

Ricordo il mio pancione. Ho detto al mio rospetto che nella pancia della mamma c’era un bambino piccolo piccolo quando ero incinta di tre mesi e la mia pancetta cominciava a vedersi. Lui aveva solo 13 mesi, diceva poche parole, quelle essenziali, cioè: mamma, papà, nonna e … Peppa!  Mi... Continua »
marzo 3, 2015

Cinqueminutipermamma 2, il ritorno

Ebbene sì, sono scomparsa per più di un anno. Volevo che questo blog  fosse uno spazio solo mio. Uno spazio che mi portasse a dedicare almeno 5 minuti (almeno!!) della mia giornata a qualcosa che mi appassionasse. La mia sigaretta per intenderci…Sì come la mia amica, che un mese dopo... Continua »
marzo 2, 2015

Insonnia d’amore

E’ ufficiale. Posso trasformare la celebre canzone di Zarillo in un più malinconico: Cinque notti che non dormo… In queste notti devo proprio avere Saturno contro o chissà quali altre congiunture astrali avverse… Durante questa seconda gravidanza il mio sonno è cambiato molto. A volte mi metto a letto stanchissima,... Continua »
novembre 5, 2013